Corsi di qualifica per aiuto cuoco

Figura professionale in uscita dal percorso: Opera in aziende della ristorazione commerciale e collettiva. Si occupa di acquistare, ricevere e controllare la merce e i cibi freschi, di collaborare alla preparazione di piatti semplici, a supporto dell’attività del cuoco, di preparare semilavorati trattando le materie prime necessarie alla preparazione dei piatti. Si occupa inoltre della gestione della dispensa, della cura di ambienti, macchinari, attrezzature ed utensili della cucina. Predispone ed elabora il menù

Destinatari: il corso è rivolto a persone senza esperienza nel campo della ristorazione o provenienti da altri ambiti professionali che hanno assolto il diritto dovere ed hanno compiuto i 18 anni.
Modalità didattica: il corso è interamente pratico, si svolge in un laboratorio di cucina dove ogni allievo ha una sua postazione di lavoro.
Professionalità docenti: il corpo docente è composto da Chef professionisti della Federazione Italiana Cuochi.
Durata del percorso 900 ore di cui 450 ore di stage aziendale
Attestazione rilasciata: attestato di qualifica riconosciuto a livello regionale, nazionale ed europeo previo superamento dell’esame finale.
Modalità di frequenza: al fine di accedere all’esame finale, gli allievi dovranno frequentare almeno il 70% delle lezioni.